Materiali di Riferimento

Grazie alla collaborazione con i principali produttori di materiali di riferimento certificati (Central Geological Laboratory), possiamo offrire standard preparati in condizioni strettamente controllate, che assicurano la stabilità del titolo per il periodo prescritto; il titolo è certificato in condizioni di eccezionale esperienza analitica e mediante l'accesso a più tecniche analitiche di elevata affidabilità. Le proprietà sono certificate con procedure tecnicamente valide; l'omogeneità e la stabilità sono documentate. L'impiego di materiali di riferimento è necessario:

per le tarature di prove per cui non esiste la realizzazione del campione della grandezza misurata (per esempio molte prove chimiche);

per la validazione dei metodi di prova;

 per organizzare prove valutative (confronti interlaboratorio)


  • Materiali di riferimento certificati (MRC) per la calibrazione e la regolazione dei dispositivi di misurazione;
  • Rocce e minerali;
  • Particelle;
  • Metalli: zinco concentrato, rame, stagno, piombo, nichel e cobalto.